PASSITO DI FALANGHINA BENEVENTANO IGT MALACA - TERRE STREGATE

WINE_0027

New product

Il passito di Falanghina DOP del Sannio ha un colore giallo oro con un importante residuo zuccherino mai stucchevole. I profumi ricordano la frutta essiccata ed il confetto, oltre a sensazioni di frutta tropicale matura.

Abbinamenti: da degustare insieme a formaggi di media stagionatura, o come dessert per accompagnare pasticceria secca.

Contenuto: 75 cl

Maggiori dettagli

Disponibile

15,98 €

Dettagli

PASSITO DI FALANGHINA BENEVENTANO IGT  MALACA - TERRE STREGATE

La Falanghina Passito è un vino dolce ottenuto dall’omonimo vitigno (minimo 90%). Per realizzare questo vino le uve Falanghina vengono fatte appassire per poi procedere alla diraspatura perché i raspi sono in grado di assorbire quantità sensibili di alcol e conferire cattivi sapori al vino. Le uve vengono poi pigiate delicatamente. Segue la fermentazione, che si blocca naturalmente al raggiungimento di una certa gradazione alcolica (compresa tra 14% e 16%). Infatti, pur essendo presenti nel mosto consistenti quantitativi di zuccheri residui, i lieviti non riescono più a trasformarli in alcol per l’elevata gradazione raggiunta.

Scheda tecnica:

Nome

MALACA – Passito di Falanghina

Denominazione

Falanghina IGT

Varietà

Falanghina

Zona di produzione

Colline Guardiesi

Altimetria

400-450m slm

Tipologia dei terreni

Calcareo argilloso, ricco di scheletro

Ceppi per ettaro

5200 ceppi ha

Sistema di allevamento

Cortina bassa potato a guyot

Resa per ettaro

60/80 q/ha

Appassimento delle uve

Su graticci fino alla seconda decade di dicembre

Affinamento

12 mesi in barrique di rovere, 6/8 mesi in bottiglia

Caratteristiche organolettiche

Di colore giallo oro con un importante residuo zuccherino mai stucchevole. I profumi ricordano la frutta essiccata ed il confetto, oltre a sensazioni di frutta tropicale matura

Reviews

3 altri prodotti della stessa categoria: