I più venduti

Produttori

Speciali

Elenco dei prodotti per produttore • Caseificio AMPA 2

Caseificio tipico dei Monti Lattari.

La nostra storia inizia nel 1825 in una latteria a conduzione familiare, con figura di un uomo forte e determinato, innamorato delle tradizioni e del proprio lavoro che trasmise ai suoi cinque figli maschi l’amore per l’artigianato caseario; tra cui 3 si trasferirono a Sant’Anastasia  dove fondarono piccoli caseifici e oggi sono industrie casearie molto affermate, un altro figlio a Pomigliano d’Arco che purtroppo non pote’ continuare le tradizioni del padre per mancanza di eredi e l’ultimo nonno Enrico rimase a vivere in una piccola localita’ ai piedi dei Monti Lattari a Pimonte. Ed e’ la’ che fondo’ una piccola latteria, egli ebbe sei figli :cinque femmine e un maschio di nome Umberto, quest’ultimo continuo’ il lavoro del padre trasformando una semplice e piccola latteria nel caseificio Amodio molto noto. Ed è grazie al nonno Umberto che ancora oggi suo figlio Ciro insieme a sua moglie Filomena  continuano il mestiere caseario con le stesse tradizioni di allora; insieme al loro figlio Umberto, ed e’ proprio dall’unione dei coniugi che il caseificio si chiama AMPA 2 proprio come le iniziali di Amodio (AM) e Pandolfi (PA) della sua coniuge.

La nostra storia inizia nel 1825 in una latteria a conduzione familiare, con figura di un uomo forte e determinato, innamorato delle tradizioni e del proprio lavoro che trasmise ai suoi cinque figli maschi l’amore per l’artigianato caseario; tra cui 3 si trasferirono a Sant’Anastasia  dove fondarono piccoli caseifici e oggi sono industrie casearie molto affermate, un altro figlio a Pomigliano d’Arco che purtroppo non pote’ continuare le tradizioni del padre per mancanza di eredi e l’ultimo nonno Enrico rimase a vivere in una piccola localita’ ai piedi dei Monti Lattari a Pimonte. Ed e’ la’ che fondo’ una piccola latteria, egli ebbe sei figli :cinque femmine e un maschio di nome Umberto, quest’ultimo continuo’ il lavoro del padre trasformando una semplice e piccola latteria nel caseificio Amodio molto noto. Ed è grazie al nonno Umberto che ancora oggi suo figlio Ciro insieme a sua moglie Filomena  continuano il mestiere caseario con le stesse tradizioni di allora; insieme al loro figlio Umberto, ed e’ proprio dall’unione dei coniugi che il caseificio si chiama AMPA 2 proprio come le iniziali di Amodio (AM) e Pandolfi (PA) della sua coniuge.

Più

Non ci sono prodotti per questo produttore.